Recitare al Cinema ago22

Tags

Related Posts

Share This

Recitare al Cinema

Un laboratorio per prendere confidenza con la macchina da presa e la recitazione cinematografica.

Dal 4 al 14 Settembre 2017, Casa delle Passioni, in collaborazione con Giostra film organizza un corso per capire come destreggiarsi dinnanzi a una telecamera e quali tecniche e metodologie interpretative cambiano nel rapporto fra l’esibizione dal vivo e quella destinata al piccolo e grande schermo.

Un percorso pratico e teorico rivolto a chi vuole per prima cosa comprendere come funziona una troupe cinematografica e com’è organizzato il lavoro di un attore sul set.
Il laboratorio proporrà una serie di giochi ed esercitazioni pratiche dinnanzi alla telecamera utili a comprendere come interpretare un dialogo e un monologo destinato al cinema, ma anche come affrontare i silenzi, gli sguardi e i piccoli gesti alla base di un controcampo.

Recitare al cinema significa dover frammentare il proprio lavoro, sviluppare un personaggio non seguendo la cronologia degli eventi, recitare in ambienti e orari inconsueti, essere sottoposti a lunghe attese, a cui segue un lavoro intenso, frenetico, in qualche caso concitato.
Per chi arriva dal teatro tutto questo può essere spiazzante.

Ed ecco perché l’attrice Licia Navarrini e il regista Riccardo Marchesini hanno deciso di proporre un corso, aperto a tutti, in cui studiare le difficoltà a cui è sottoposto un attore su un set cinematografico.
Un percorso di 9 incontri, che si svolgeranno presso il Teatro Tivoli di Bologna, dalle 18 alle 20, che si concluderà con la preparazioni di un provino, ovvero con l’apprendimento di tutte quelle tecniche utili ad affrontare un’audizione cinematografica.

Per informazioni:
Cell. 348 6690016 – E-Mail: casadellepassioni@gmail.com

Licia navarrini
Attrice e regista di teatro, lavora nel cinema e nella televisione, anche come doppiatrice. Diplomata nel 1984 alla Scuola di Teatro di Bologna diretta da Alessandra Galante Garrone, ha lavorato dal 1991 al 1997 nel teatro di ricerca facendo da assistente alla regia a Leo De Berardinis. Ha preso parte in fiction( A un passo dal cielo, Ris, Che dio ci aiutia) e dal 2002 interpreta il personaggio di Balia Bea nella trasmissione “Melevisione” di Rai Tre. Dal 1987 conduce laboratori teatrali e corsi di comunicazione (Facoltà di Psicologia del Lavoro di Milano). Nel 2014 ha inaugurato un progetto di pedagogia delle arti, nominato Casa delle Passioni. E’ autrice di testi teatrali, favole e fumetti.

Riccardo Marchesini
Sceneggiatore e regista si divide fra le sue passioni: il cinema, il teatro e la televisione.
 Dopo il diploma all’Accademia Antoniana d’Arte Drammatica è assistente alla regia di alcune fiction televisive e aiuto regista di Sergio Citti in uno dei suoi ultimi film “Vipera”.
 Dal 1998 collabora con il regista Pupi Avati.
 Autore e regista di documentari e programmi televisivi, ha diretto spot per campagne pubblicitarie e alcuni videoclip musicali.
 I suoi lavori hanno ottenuto numerosi riconoscimenti nei principali festival italiani ed europei. In teatro ha curato la regia di diversi spettacoli e ha recentemente diretto il film “Caro Lucio ti scrivo”, omaggio al celebre cantautore bolognese, al cinema in occasione del quinto anniversario dalla sua scomparsa.