Marisa Laurito – PERSONE NATURALI E STRAFOTTENTI

Share This

Marisa Laurito – PERSONE NATURALI E STRAFOTTENTI

Venerdì 27 Aprile 2018 – ore 21,15 [Storie]

Marisa Laurito
PERSONE NATURALI E STRAFOTTENTI

di Giuseppe Patroni Griffi
con Giovanni Anzaldo, Simone Leonardi, Federico Lima Roque
Regia Giancarlo Nicoletti

Persone naturali e strafottenti è il testo più “scandaloso” e fra quelli di maggiore successo di Giuseppe Patroni Griffi.
Quattro solitudini, un appartamento e una notte di Capodanno a Napoli.
Quattro persone naturali e strafottenti, che, per un gioco del destino, divideranno la loro solitudine con quella degli altri, mentre fuori la città saluta il nuovo anno, fra accese discussioni, recriminazioni, desideri repressi, liti e violenze.
Un testo crudo, poetico e visionario, fra il grottesco, il cinico e il surreale interpretato da un cast d’eccezione: Marisa Laurito, che ha accettato la sfida di dare voce e corpo al ruolo che fu originalmente interpretato da Pupella Maggio, Giovanni Anzaldo, Premio Ubu come miglior attore under 30 e recentemente protagonista del nuovo film di Giovanni Veronesi “Non è un paese per giovani”, Simone Leonardi, performer pluripremiato per i ruoli en travesti nel musical “Priscilla, la regina del deserto” e “L’Ispettore Coliandro” e Federico Lima Roque, attore italiano originario di Capo Verde, fra i protagonisti della fiction “Tutto può succedere”.
Di ricordo in ricordo, mescolando registri e toni, tra divertimento ed emozione, il protagonista rivive i momenti più grotteschi dei due funerali tra amici di famiglia, becchini, finti parenti, politici e prelati.
Un vero e proprio carosello a tinte surreali di sacro e profano.

Anteprima nazionale

Marisa Laurito inizia a recitare giovanissima nella compagnia teatrale di Eduardo De Filippo.
Acquisisce molta popolarità lavorando a fianco di Renzo Arbore in “Quelli della notte” e con Raffaella Carrà nello show di prima serata “Buonasera Raffaella”. Ha condotto l’edizione 1988-1989 di “Domenica in”, diretta da Gianni Boncompagni e due edizioni del varietà del sabato sera di Rai 1 “Fantastico”, la prima accanto ad Adriano Celentano e la seconda accanto a Pippo Baudo.
Ha partecipato a moltissimi programmi televisivi, senza mai accantonare la grande passione per il teatro.