Elisabetta Tulli – LE RAGAZZE DI VIA SAVOIA, 31

Share This

Elisabetta Tulli – LE RAGAZZE DI VIA SAVOIA, 31

Sabato 10 Marzo 2018 – ore 21,15 [Teatro & Musica]

Elisabetta Tulli
LE RAGAZZE DI VIA SAVOIA, 31

Regia Eugenio Dura
Musiche originali Andrea Calandrini

Roma, 1951. Una giornata come tante per molti, una giornata speciale per qualcuno, una giornata che diventerà di paura per tutti. Il giorno in questione, infatti, è quello del reale e drammatico crollo avvenuto in un edificio durante i colloqui per l’assunzione di una dattilografa. Le scale non hanno retto il peso delle speranze di centinaia di donne accorse per un solo posto di lavoro.
Tra la moltitudine di aspiranti segretarie, “Le ragazze di via Savoia, 31” sono Ester, Caterina, Lucia e Rosa, donne diversissime per origine e personalità ma accumunate da un solo sogno: quello di lavorare.
Anche l’aspirazione, seppur declinata con sfaccettature diverse, è la stessa: l’indipendenza, il dimostrare quanto si vale, il riuscire a riscattarsi da una condizione di subordine lavorativo e sociale.
Diverse per origini, obiettivi e vissuto, le protagoniste rappresentano, nel loro insieme, “la donna” nel mondo del lavoro. Tra la musica e i momenti di commozione e leggerezza, emerge una riflessione su come la donna non abbia fatto molta strada, ma anche un accorato omaggio alla figura femminile e alla sua forza.

Unica replica a Bologna e provincia.
Lo spettacolo ha vinto il premio della critica al concorso “Primo premio italiano” del Musical Originale.

Elisabetta Tulli è autrice e attrice.
Partecipa a moltissime produzioni teatrali nazionali, tra le tante i musical “Billy Elliot”, diretto da Massimo Romeo Piparo, “Trasteverini” per la regia di Fabrizio Angelini e “Sister Act”, diretto da Carline Brower.
Partecipa inoltre alla prima trasposizione italiana del musical “Mamma mia!”. E’ nel cast del varietà teatrale “Vieni avanti cretino” per la regia di Pino Insegno e accanto a Michele Placido nel recital “Leggere, la fatica di leggere”.
Come cantante ha partecipato a diversi programmi televisivi fra cui “Vieni avanti cretino” di PierFrancesco Pingitore in onda su Rete4, “Chiambretti c’è” di Gianni Boncompagni su Rai2. Lavora, inoltre, nel cinema ed in varie soap e fiction italiane.

Info
Info biglietti
Info abbonamenti
Brochure on line